Here are three more live videos from the PREMIERE of More Than One World, jan 28, 2014 at Teatro di Rifredi (Firenze, Italy). Enjoy it!   Swallow your pride – Premiere Live    Where the moon shines not – Premiere Live Who can it be now – Premiere Live

New videos from Premiere Jan 28, 2014


Here is our video of the album theme More than one world from the Premiere of jan 28, 2014 at Teatro di Rifredi (Firenze – Italy). Enjoy it! More Than One World – Premiere Live  

More Than One World – Premiere Live Video



Making of “More than one world” graphics Some pics of the body pairing session. It happens a year ago.

Body painting back stage


Here are some new photos about the making of “More than one world” body painting & graphic. We hope you enjoy it.  

New pics – Body painting



Purtroppo per problemi tecnici  non siamo riusciti a darvi la notizia in tempo, ma ad ogni modo ci teniamo a riportarla lo stesso. Il 14 maggio scorso, si è tenuta l’asta a favore del Progetto Itaca Firenze Onlus “L’incanto dei talenti”. Una bella iniziativa organizzata da un gruppo di persone che si adopera per aiutare […]

L’incanto dei Talenti – Progetto Itaca


DAPHNéE F.R.O.G. – Sabato prossimo, 24 maggio – dal vivo al Circolo ARCI Novoli (FI) Festeggiamo due compleanni, ma non diciamo di chi… venite a scoprirlo! Una serata in compagnia degli amici, con cibo, vino e tanta musica dal repertorio FROG.  

DAPHNéE Frog dal Vivo



Here is! A preview of our video of More Than One World Premiere, The Show! A sneak peak of More Than One World Premiere  

A sneak peak of Premiere video




Un’ora alla Premiere. Dire che scalpitiamo non è la giusta definizione. Siamo caricatissimi e non stiamo nella pelle. Dai, solo un’ora e godremo della vostra presenza. “We’ll win over this shit!” More Than One World – Premiere

-h1 Solo un’ora e siamo in scena!


Tra poco più di un’ora, al Teatro di Rifredi a Firenze, in via V. Emanuele II, 303 daremo inizio alla Premiere di More Than One World, il disco che vive! Faremo tutti i brani originali del nostro primo “disco”, inclusa questa nostra particolare versione di Who can it be now dei Men at work. Iniziamo […]

Tra poco più di un’ora